Il punto di non ritorno

Chi ha bisogno di un’iniezione di ottimismo?

Io ne ho bisogno. Rivoglio il mio mondo. Voglio tornare indietro, voglio che tutto sia ancora com’era prima.

Nel mio mondo gli influencer vengono messi in quarantena, e chi diffonde materiale virale viene processato per direttissima.
Nel mio mondo la gente non alza di un semitono qualunque #cazzata le passi per la testa.
Nel mio mondo, se a qualcuno capita di esprimersi con mozziconi di vocaboli di incerta nazionalità (“Hey raga, ecco un recap del doc con le info per la demo di quella app che ti avvisa quando dimentichi pezzi di parole”) ne prova vergogna e la sua esternazione viene unanimemente esecrata.
Nel mio mondo nessuno posta per ottenere like e incrementare i propri follower.
Nel mio mondo nessun giornale avrebbe occasione di pubblicare una notizia come “Il presidente del Consiglio parla su Facebook dopo una giornata segnata da dati drammatici”.
Nel mio mondo, invece, quasi tutti si fanno quotidianamente una massiccia dose di cazzi propri.

Ma ormai è troppo tardi, non si tornerà più indietro. Di questo mondo tra poco non resterà neppure la nostalgia.

E l’ottimismo –mi chiederete– dove sta? È presto detto: considerate che, con quanto esposto qui sopra, il peggio è passato. Per tutto il resto le cose in un modo o nell’altro si aggiusteranno.

Articolo successivo
Lascia un commento

2 commenti

  1. Sicuro che sia il peggio, e che sia passato? Sai come si dice, caro Bue: Al peggio non c’è mai fine… E spesso la saggezza popolare dei proverbi ci azzecca!

    Rispondi
    • No, non sono affatto sicuro. Ma il confino a lungo andare dà alla testa, basta vedere quanti appendono sul balcone il cartello con scritto “Andrà tutto bene”…

      Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: